Visualizzazione di 9 risultati

Il miele di Manuka che trovi nel nostro shop online è certamente tra i migliori sul mercato italiano. Non solo ha un ottimo rapporto qualità prezzo, ma ti offriamo la consegna gratuita con una spesa di 40 euro.

Cos’è il miele di Manuka?

il “Manuka honey” è un prodotto eccellente che può essere usato per trattare ferite, infezioni e altri disturbi. Viene prodotto in Australia e Nuova Zelanda dalle api che impollinano il cespuglio nativo Leptospermum scoparium (albero del tè).

Cosa cura e quali sono i suoi benefici?

È un’eccellente alternativa agli antibiotici convenzionali e deve essere considerato per le sue proprietà antibatteriche. Sono proprio queste proprietà antibatteriche a renderlo un miele unico e speciale. Inoltre, il miele di Manuka ha proprietà antivirali, antinfiammatorie e antiossidanti. I benefici antivirali e antinfiammatori lo rendono ideale per raffreddori, influenza, febbre, mal di gola, infezioni del seno, problemi digestivi, ustioni, piede d’atleta e altre condizioni. Aiuta a schiarire le macchie sulla pelle, a rafforzare il sistema immunitario e fornisce energia.

I suoi componenti

Il perossido di idrogeno dà alla maggior parte del miele la sua qualità antibiotica. Tuttavia, alcuni tipi, tra cui il miele di Manuka, hanno anche qualità antibatteriche uniche. Uno dei suoi principali componenti antibatterici è un composto chiamato methylglyoxal (MGO). Maggiore è la concentrazione di MGO, maggiore è l’effetto antibatterico.

I produttori hanno una scala per valutare la sua enorme potenza. Questa valutazione si chiama Unique Manuka Factor o UMF TM. Si tratta di una misura di tre composti distintivi:

  1. Methylglyoxal (MGO).
  2. Dihydroacetophenone (DHA).
  3. Leptospermone (LPS).

Per essere considerato abbastanza potente da essere terapeutico, il miele di Manuka ha bisogno di un rating minimo di UMF™ 10+. Tuttavia, medici e ricercatori non sono sicuri se questa valutazione può significare qualcosa da un punto di vista medico.

Cos’è e a cosa serve il Metilgliossale (MGO)?

Il metilgliossale è il principio attivo del miele di Manuka, noto per le sue potenti proprietà antibatteriche, antivirali, antinfiammatorie e antiossidanti.

Come riconoscere il vero e migliore miele di Manuka?

Ogni confezione ha un numero sul lato che mostra il livello dell’ingrediente attivo, methylglyoxal (MGO). È questo livello il vero indicatore di qualità e purezza del prodotto. Dunque, se ha un livello molto basso di MGO, non è puro miele di Manuka, ma piuttosto una combinazione di Manuka e altri tipi di miele come il miele di trifoglio, o anche una combinazione di miele e sciroppo. Questa combinazione abbassa l’MGO a livelli che sono al di sotto di ciò che è considerato miele di Manuka.

Qual è il miglior MGO in questo tipo di miele?

Per un rapido confronto dei numeri e degli usi, vedi la tabella delle valutazioni di seguito elencata.

Forza

MGO Tipo Manuka
Basso 30+

Multifloreale

Blando

100+

Monofloreale

medio

200+

Monofloreale

Alto 500+

Monofloreale

Quanto devi assumerne al giorno?

Per sfruttare i benefici digestivi del miele di Manuka, è necessario prenderne uno o due cucchiai ogni giorno. Puoi mangiarlo così com’è o aggiungerlo al tuo cibo preferito. Per introdurlo nel tuo piano alimentare, prova a spalmarlo su una fetta di pane tostato integrale o ad aggiungerlo allo yogurt.